Benvenuto!

Il solo fatto che tu sia qui già mi gratifica. Che dire di più? Ormai visto che ci sei partecipa, leggi e commenta. Una sola richiesta. Quando te ne andrai non chiudere la porta!

lunedì 20 dicembre 2010

Musica Nuda 55/21: quando la Musica ha tutte le lettere maiuscole.

Musica Nuda è un duo composto da Petra Magoni e Ferruccio Spinetti. Non hanno vinto talent show o classifiche di prevendita. Anzi, detto tra noi in Italia sono poco conosciuti. Petra è la voce, e che voce, di questa formazione atipica, Ferruccio è il musicista contrabbassista. A differenza di tanti che prima diventano cantanti e poi, se è il caso, si mettono a studiare musica, loro hanno fatto l'esatto contrario. Se volete saperne di più, andate sul Musica Nuda Officiale Site.

Siamo quasi a Natale, magari non sapete ancora cosa regale al vostro amico/a e state pensando al solito pensierino fatto con il cuore ma un po' banalotto. Vi consiglio di prendere in considerazione l'album dei Musica Nuda 55/21. Non fatevi ingannare dai titoli qui sotto: non è solo un raccolta di cover.

1.    Pazzo il mondo 
2.    Sì viaggiare (con Gianluca Petrella) 
3.    Bocca di rosa 
4.    La canzone dei vecchi amanti (con Stefano Bollani) 
5.    Fronne (con Nicola Stilo) 
6.    Io so che ti amerò (Eu sei que vou te amar) 
7.    Anema e core 
8.    Marinaio 
9.    Two for one 
10.  It had better be tonight 
11.  The very thought of you (con Stefano Bollani) 
12.  La pittrice di girasoli 
13.  Una carezza in un pugno 
14.  While my guitar gently weeps 
15.  Crocodail (con Jacques Higelin) 
16.  Km e dolori 
17.  Basta un colpo di vento

Ci sono collaborazioni con musicisti eccellenti come Pacifico, Cristina Donà e Stefano Bollani e non solo. Troverete tutto il talento di due musicisti straordinari che piuttosto che scendere a compromessi con il mercato, infatti in Italia li conoscono in pochi, hanno raggiunto grande notorietà all'estero, soprattutto in Francia. Al di là della scelta di pezzi che sono la storia della musica, quest'album è una piccola raccolta di perle fatte di note dell'eclettico Ferruccio e della  voce straordinaria di Petra, una voce che sa essere pura armonia ma anche lama tagliente. Tra i 17 pezzi che sono certo vi incanteranno troverete anche un'audace Bocca di rosa fatta a mille all'ora. Qualcuno forse storcerà il naso, non tutti gradiranno questa personalissima versione di De André. Riconosco che è molto particolare ma, apprezzatela per il coraggio e la grande capacità vocale e musicale dimostrati da chi la esegue. Se vi capitasse la possibilità di vederli dal vivo, non perdetela. Sono straordinari:


Articoli correlati per categorie



5 commenti:

Lumaca a 1000 ha detto...

non li conoscevo, ma credo proprio che cercherò il cd!
grazie del suggerimento!

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

dopo aver letto che non hanno fatto talent showss mi stanno già simpatici :)

Vigu ha detto...

Carissimo,
i Musica Nuda li conosco! Ebbene sì... capitai per caso su un loro video e poi da lì ne guardai altri; conosco anche la loro versione di "Bocca di Rosa" (merito al fiato... ma soltanto quello). Molto originale e decisamente godibile l'idea del solo accompagnamemnto con il contrabbaso e il musicista è veramente in gamba (grande stima per lui). Lei... una potenza, ma personalmente trovo che "ostenti" troppo. Un loro cd onestamente non me lo comprerei e non lo regalerei, sono musicisti che al massimo hai piacere ad ascoltare live e neanche troppo tempo perchè al di là della bravura e dell'originalità, che ti colpisce all'inizio, dopo 3/4 canzoni hai già capito che tenore avrà la successiva.
PS: Se venissero da un talent ti piacerebbero meno? Che cosa triste...

Valente il ragazzo diffidente ha detto...

@ Vigu: Bocca di Rosa, come ho scritto, è un esperimento che può far storcere. Io ho visto due loro concerti e ti posso garantire che un live è qualcosa di unico per il grande talento e per l'umorismo.

Considerando che lui è diplomato con lode al conservatorio e che lei ha studiato canto e fatto tonnellate di seminari d'improvvisazione canora... non capirei che cavolo potrebbero andare a fare ad un talent show.

Comunque, se due così andassero ad un talent show, mantenendo inalterato il loro concetto di musica, mi piacerebbero molto lo stesso.

Valente

Eloisa ha detto...

Non li conoscevo.Molto bravi.Ma concordo con Vingu.