Benvenuto!

Il solo fatto che tu sia qui già mi gratifica. Che dire di più? Ormai visto che ci sei partecipa, leggi e commenta. Una sola richiesta. Quando te ne andrai non chiudere la porta!

lunedì 6 luglio 2009

Un cd come ninnananna per bambini...

Questo articolo è un consiglio per tutte le neo-mamme. I Sigur Ròs sono un gruppo islandese poco conosciuto al grande pubblico ma dotati di un talento sconfinato. La loro musica è molto particolare, delicata, aspra è come se le emozioni diventassero suono. E' una musica difficile, non per tutti, un po' come la loro isola che dona paesaggi splendidi ed esperienza uniche come l'aurora boreale ma che chiede anche il sacrificio di adattarti ad una natura ostica ad un clima rigido. Nel 1999 hanno pubblicato quello che, per parola di molti addetti, è il loro capolavoro:Ágætis Byrjun. Un disco meraviglioso, romantico, viscerale. Una carezza di piume, chitarre distorte, eppure delicate che sono un tappeto di fiori per i vocalizzi angelici di Jònsi. Un disco per certi versi assurdo ma che non mancherà di coinvolgervi emotivamente. E' un lavoro che può essere ascoltato in mille modi diversi ed ogni volta stupisce per la sua bellezza. I testi sono in islandese ma mai come in questo caso le parole sono superflue. Anzi, i vocalizzi diventano uno strumento in più per creare tensione emozionale. Sembra di sentire la pioggia, le silenziose crepature che nascono nei ghiacciai e la voce del vento insinuarsi in quelle venature.

Oltre ad essere un disco bellissimo, negli ultimi giorni ho scoperto un ulteriore qualità di questo lavoro. I bambini ne rimangono affascinati, ammaliati e nel giro di pochissimi minuti si addormentano. La copertina dell'album non a caso è un feto con delle alucce. Io lo uso sempre con il mio nipotino di 10 mesi. Parte l'Intro e a metà della seconda traccia, la bellissima Svefn-G-Englar, dorme come un angioletto. Non so perchè ma questo disco catalizza tutta la sua attenzione e nel giro di pochissimi minuti da cavalletta sul divano si addormenta come un ghiro. Prima usavo la grappa nel biberon ma una grappa riserva da 120 euro a bottiglia mi sembrava eccessiva per un bimbo. Un cd consigliato a tutti gli amanti della buona musica ma anche a tutte le neo-mamme. Tra l'altro questa canzone ha un video di una bellezza sconvolgente.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Articoli correlati per categorie



4 commenti:

Anonimo ha detto...

disco ecellente e devo dire che funziona per la ninna nanna del mio bimbo è partito subito... mi consiglieresti qualcos'altro genere simile??

Grazie

marika

Anonimo ha detto...

disco ecellente e devo dire che funziona per la ninna nanna del mio bimbo è partito subito... mi consiglieresti qualcos'altro genere simile??

Grazie

marika

Alessandro Cavalotti ha detto...

Tra questo disco e il successivo "( )" è una bella battaglia. Per me "( )" è il disco del decennio.
(anche il video di questa è meraviglioso: pura poesia)

Valente il ragazzo diffidente ha detto...

@ Marika: con un terribile ritardo.... ma la tua risposta me la sono persa... perdonami... comunque tutta la produzione Sigur Ros si presta benissimo

@ Alessandro Cavalotti: grazie mille, non conoscevo questo video ed è veramente meraviglioso. Tra l'altro credo di aver sottovalutato i testi dei SR. Considero la voce come uno strumento aggiunto ma in effetti, sarebbe da dare molto più peso alle parole.